fbpx
      Come Acquistare

          Riflessioni dalla Cybersfera, un anno in rassegna

          È stato un anno difficile per gli investitori nella cybersecurity a causa di diversi eventi che hanno interessato molti tra i nomi del Rize Cybersecurity and Data Privacy UCITS ETF. Il fondo ha perso terreno nel primo trimestre del 2021, prima di recuperare. Ha successivamente continuato a performare bene fino al quarto trimestre, quando ha mostrato un netto calo della performance. Nel complesso, il fondo ha registrato rendimenti positivi su base annua.

           

          Performance

            Q4 (30 Set ’21 fino al 31 Dic ’21) 1 Anno (31 Dic ’20 al 31 Dic ’21) Annualizzato dal lancio (17 Feb ’20 al 31 Dic ’21)
          ETF Return 3.40% 4.98% 24.43%
          Index Return 3.12% 4.60% 24.99%
          Tracking Difference 0.28% 0.38% -0.56%

          Fonte: Bloomberg, al 31 dicembre 2021. La performance dell’ETF è quella del Rize Cybersecurity and Data Privacy UCITS ETF che segue il Foxberry Tematica Research Cybersecurity & Data Privacy Index NTR.

          L’ETF ha seguito da vicino l’indice di riferimento con una differenza dello 0,38% nel 2021, in linea con le aspettative. Ci sono diversi fattori che contribuiscono alla differenza di tracking, tra cui il TER dello 0,45%, nonché i costi di trading e di ribilanciamento, la performance durante il periodo e anche il tracking storico durante il periodo. Alcuni di questi fattori possono avere un impatto sia positivo che negativo sulla differenza di tracking.

          Fonte: Bloomberg, al 31 dicembre 2021. La performance indicata si riferisce al periodo di un anno compreso tra il 31 dicembre 2020 e il 31 dicembre 2021 per il Rize Cybersecurity and Data Privacy UCITS ETF che segue il Foxberry Tematica Research Cybersecurity & Data Privacy Index NTR.

          A novembre c’è stato un ampio sentimento di risk off in tutti i mercati industrializzati, nonostante i dati economici positivi. La causa è stata l’arrivo della variante Omicron e l’aumento dei ricoveri, che ha visto gli investitori preoccupati in merito all’efficacia dei vaccini. Il tutto nel contesto di un’inflazione elevata e del potenziale inasprimento della politica monetaria (che renderebbe i futuri flussi di cassa meno interessanti per molti nomi in crescita nel settore IT). Inoltre, gli sviluppi del virus hanno creato ulteriore confusione sull’eventualità che questo processo di normalizzazione venga ulteriormente ritardato. Questo andamento ha fatto sì che molti dei nomi del nostro indice abbiano subito un sell-off dalle valutazioni più elevate e di conseguenza ha avuto un impatto negativo sui rendimenti. Per esempio, Darktrace e Crowdstrike hanno reso rispettivamente -44,6% e -22,9% a novembre. 

          Guardando al settore della cybersecurity, in particolare, ci sono state alcune correzioni nel corso del quarto trimestre, con l’entusiasmo degli investitori che è scemato per alcuni nomi come Cloudflare (in calo del 40% dal suo picco). Tuttavia, in generale i guadagni sono stati notevoli e, in molti casi, hanno superato le aspettative degli analisti. Per esempio:

          Titolo Riepilogo rispetto i più recenti profitti Drawdown dal picco (al 31 Dic 2021)
          Zscaler Batte gli utili stimati del 17% registrando un EPS di $0.14 vs una stima di $0.12 -13%
          Cloudflare Batte le entrate stimate del 4% registrando $172m in entrate nel trimestre vs aspettative di $165m. -40%
          CrowdStrike Bate gli utili stimati del 70% registrando un EPS di $0.17 vs stime di $0.10. Utili a più di $148m rispetto all’anno precedente. -30%
          KnowBe4 Batte la crescita degli utili stimati per l’anno fiscale 2021 del 4% registrando $64.1m e battendo il consensus di $61.6m. -22%
          Darktrace Crescita degli utili del 41% anno su anno e un CAGR del 52% dal 2018 al 2021. -57%

          Fonte: Bloomberg, 31 Dicembre 2021.

          Nel complesso, questo sembra essere più un tema di carattere macro con molti investitori che prendono profitti in un mercato a rischio zero, dopo la forte performance all’inizio dell’anno, piuttosto che un caso di risultati di profitti deludenti. Di seguito trovate un riepilogo dei 10 principali indicatori di performance del quarto trimestre.

           

          Attribuzione ETF Q4

          Titolo Peso medio (%) Total Return (%) Contribution to Return (%)
          DARKTRACE PLC 1.88 -48.51 -1.21
          HENNGE KK 2.24 -36.65 -0.90
          CROWDSTRIKE HOLDINGS INC – A 3.03 -16.69 -0.50
          VIRNETX HOLDING CORP 1.24 -33.67 -0.45
          SECUREWORKS CORP – A 1.22 -19.67 -0.30
          VARONIS SYSTEMS INC 1.34 -19.84 -0.28
          SPLUNK INC 1.39 -20.03 -0.27
          COGNYTE SOFTWARE LTD 0.93 -23.75 -0.26
          SOLITON SYSTEMS KK 0.94 -21.38 -0.25
          MITEK SYSTEMS INC 2.56 -4.05 -0.18

          Fonte: Bloomberg 30 Settembre 2021 fino al 31 Dicembre 2021.

           

          Outlook

          Ricordiamo agli investitori che si tratta di una strategia a lungo termine con una scommessa intrinseca sulle dimensioni del settore che cresce sostenuto dall’intersecazione tra digitalizzazione e sicurezza. Crediamo anche che le valutazioni attuali implichino ancora che il settore abbia un forte potenziale di crescita, in particolare data la forza di molti dei driver tematici sottostanti, come società e organizzazioni (e persone) sempre più digitalizzate e governi che espandono gli investimenti nella sicurezza digitale.

          Vale la pena evidenziare alcune stime di MarketsandMarkets e Statista: il grafico qui sotto mostra la dimensione stimata del futuro mercato globale della cybersecurity, con le barre blu scuro e blu chiaro che rappresentano le stime fatte nel 2021 e nel 2019, rispettivamente. Le ultime stime indicano un CAGR previsto per il 2021-2026 del 9,7% e la maggior parte dei grafici che mostrano come le tendenze della sicurezza informatica globale sono orientate verso l’alto. Ciò che è più interessante è come queste ultime stime differiscono da quelle fatte solo due anni fa. Chiaramente con le ultime stime mostrate fianco a fianco a quelle fatte solo due anni fa, dove disponibili, si può vedere che queste sono state riviste al rialzo nel 2021. Questo suggerisce che il mercato non solo è cresciuto, ma è cresciuto oltre le aspettative – facendo riconsiderare le aspettative per la crescita futura. Ci aspettiamo che questa tendenza continui in futuro sostenendo la performance della tematica.

           

          ETF correlato

          CYBR: Rize Cybersecurity and Data Privacy UCITS ETF

          • 1
          • 2
          • 3

          Select Your Country

          United Kingdom
          Germany
          Italy
          Switzerland
          Austria
          Denmark
          Finland
          Ireland
          Luxembourg
          Netherlands
          Norway
          Spain
          Sweden

          Select Your Investor Type

          ======