Come Acquistare
          10 min. di lettura
          Winter, forest

          Commento Tematico – 30 novembre

          Thematic Investing

          Scritto da: Tom Barker, CAIA

          Pubblicato da: 12 December 2023

          Close

          In un mercato in rapida evoluzione come quello odierno, gli investitori devono essere sempre aggiornati sulle ultime tendenze e sui temi che guidano la crescita. In questa pubblicazione mensile, offriamo un commento di mercato sui nostri temi, coprendo le nuove opportunità e le potenziali sfide. Fornendo una comprensione più approfondita dei nostri temi, ci proponiamo di aiutarvi a prendere decisioni di investimento più informate e a raggiungere i vostri obiettivi di investimento.

          Festive season

          Circular Economy Enablers

          In un contesto di deglobalizzazione delle catene di approvvigionamento e di impennata dei costi, c’è un settore che resiste, perché le sue aziende non sono esposte né alle perturbazioni della domanda né a quelle dell’offerta. Sono gli abilitatori dell’economia circolare.

          Con il mantenimento da parte di Biden dei dazi dell’era Trump verso la Cina, la strategia bipartisan di “deglobalizzazione” favorisce il reshoring e avvantaggia chi abilita la circolarità, in particolare chi noleggia attrezzature e macchinari per l’edilizia. Società di noleggio di attrezzature, come Ashtead Group e United Rentals, non solo sono isolate dagli aumenti dei costi delle materie prime, ma non sono nemmeno coinvolte nella vendita dei prodotti finali. Dall’impennata dei costi potrebbe fiorire anche la sharing economy, esemplificata da aziende come Herc Holdings (ex Hertz), con modelli di utilizzo che si affermano rispetto alla tradizionale proprietà. In risposta alla localizzazione delle catene di approvvigionamento, si prevede che le imprese investiranno massicciamente nella produzione industriale intelligente e robotizzata, spinta dall’efficienza delle risorse in un contesto di scarsità e costi più elevati. Questa tendenza dovrebbe far crescere la domanda di accordi di licenza con i leader della produzione tecnologicamente avanzata, come Lenzing e ANSYS.1

          Environmental Impact

          L’amministrazione Biden ha implementato delle regole per limitare l’influenza della Cina nella catena di fornitura dei veicoli elettrici (“EV”) negli Stati Uniti. Si tratta di una mossa che mira a garantire il futuro dei veicoli elettrici statunitensi, affrontando le preoccupazioni per il dominio della Cina in tecnologie e risorse chiave come il litio, il cobalto e la grafite.

          A partire dal mese prossimo, i veicoli elettrici prodotti negli Stati Uniti con componenti di batterie di fabbricazione cinese non potranno più beneficiare di pieni sussidi ai sensi dell’Inflation Reduction Act del Presidente Biden, che ammonta a 369 miliardi di dollari. Inoltre, i veicoli elettrici prodotti da aziende con legami significativi con il governo cinese o con accordi di licenza con operatori controllati da Pechino non riceveranno incentivi.

          Nonostante le critiche e le tensioni tra le due nazioni, l’amministrazione Biden mira a bilanciare gli obiettivi ambientali con la concorrenza economica, fissando un obiettivo per il 2030 in cui i veicoli elettrici rappresenteranno il 50% delle vendite di nuove auto. Le regole potrebbero avere un impatto sui crediti d’imposta, sulle sovvenzioni e sull’approvvigionamento di minerali critici, ponendo sfide logistiche e finanziarie alla costruzione di una catena di approvvigionamento che non dipenda dalla Cina.2

          Transportation infrastructure

          Global Sustainable Infrastructure

          Il gruppo canadese di private capital Brookfield ha raggiunto la cifra record di 28 miliardi di dollari per il suo fondo infrastrutturale, segnando la più grande raccolta di capitali mai dedicata ad attività come aeroporti, strade a pedaggio, oleodotti e impianti di esportazione di gas naturale.

          Il successo della raccolta di fondi nelle infrastrutture tradizionali riflette una tendenza crescente degli investitori istituzionali a investire in investimenti che beneficiano di tassi di interesse più elevati e di un allontanamento dalla globalizzazione. Gli investimenti in infrastrutture sono particolarmente interessanti in un mondo in via di “deglobalizzazione”, in cui le aziende stanno riorganizzando la produzione e si approvvigionano di energia a livello locale. Questi asset offrono inoltre ricavi strettamente legati all’inflazione, fornendo una copertura contro l’aumento dei prezzi. Riteniamo che le Infrastrutture Sostenibili aggiungano valore ulteriore a questi vantaggi, fornendo accesso alle tendenze dirompenti e ai cambiamenti strutturali che stanno trasformando il flusso di capitali infrastrutturali tradizionali. Tra queste tendenze includiamo la transizione energetica, la deglobalizzazione, l’adozione di obiettivi di sostenibilità e la digitalizzazione. Questo quadro d’investimento consente agli investitori in infrastrutture di incorporare la sostenibilità e di cogliere le nuove opportunità infrastrutturali emergenti in un panorama in rapida trasformazione, come i veicoli elettrici, lo stoccaggio delle batterie e le reti di telecomunicazione 5G, il tutto proteggendosi dall’inflazione e offrendo i vantaggi di un’allocazione infrastrutturale tradizionale.3

          Sustainable Future of Food

          Il 30 novembre scorso è iniziata a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici COP28. La presidenza della COP28 ha rivelato che 134 leader mondiali, in rappresentanza di oltre 5,7 miliardi di persone e quasi 500 milioni di agricoltori, hanno approvato la “Dichiarazione degli Emirati Arabi Uniti della COP28 sull’agricoltura sostenibile, i sistemi alimentari resilienti e l’azione per il clima”. Questa iniziativa storica affronta il problema delle emissioni globali dando priorità al benessere degli agricoltori che sono in prima linea nel cambiamento climatico. La Dichiarazione sottolinea il legame cruciale tra i sistemi alimentari, l’agricoltura e l’azione per il clima, esortando i Paesi a integrare queste considerazioni nelle loro ambizioni climatiche. In particolare, sono stati mobilitati più di 2,5 miliardi di dollari per sostenere la sicurezza alimentare nel contesto delle sfide climatiche. Gli Emirati Arabi Uniti e la Fondazione Bill & Melinda Gates hanno inoltre lanciato una partnership da 200 milioni di dollari per l’innovazione dei sistemi alimentari, in linea con gli Obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite. Tra gli altri annunci chiave fatti finora figurano collaborazioni, cooperazione tecnica e un appello all’azione per trasformare i sistemi alimentari globali. La COP28 ha riunito oltre 70.000 partecipanti, tra cui capi di Stato, funzionari governativi, leader industriali, accademici, esperti, giovani e attori non statali.4

          United States View, valley, national park

          USA Environmental Impact

          È in corso un boom di produzione solare guidato dagli Stati Uniti, con previsioni che indicano uno spostamento crescente verso le energie rinnovabili, in particolare l’eolico e il solare.

          Si prevede che la capacità di energia pulita aumenterà dell’84% nel 2024, con l’eolico e il solare che contribuiranno al 16% della produzione totale di energia nel 2023.

          Da quando è stato firmato l’Inflation Reduction Act, gli Stati Uniti hanno attratto oltre 150 miliardi di dollari in investimenti di capitale per l’energia pulita su scala pubblica, sostenendo la creazione di 18.000 posti di lavoro nel settore manifatturiero e quasi 96 GW di capacità energetica green. Le iniziative governative, tra cui un piano nazionale per la decarbonizzazione dei trasporti, una spinta per i veicoli elettrici e oltre 90 miliardi di dollari stanziati per la produzione di batterie negli Stati Uniti, sottolineano il solido sostegno politico. A ciò si aggiunge la semplificazione dei processi di autorizzazione, sostenuta per accelerare lo sviluppo dell’energia pulita, aumentando la competitività e rivitalizzando il settore manifatturiero. Un’azienda statunitense che sta capitalizzando questo slancio è la Maxeon Solar, azienda produttrice di pannelli solari, che ha appena annunciato la costruzione di un nuovo stabilimento da 3,5 gigawatt ad Albuquerque, nel Nuovo Messico, consolidando il suo status di fornitore chiave di moduli solari residenziali negli Stati Uniti.5 6 7

          Cybersecurity and Data Privacy

          Molti investitori conoscono l’opportunità di investire nella cybersecurity. Nell’era digitale, la rapida crescita del numero di dispositivi interconnessi sta ampliando la superficie di attacco per i cyberattacchi. Nel 2023, la domanda di prodotti e servizi di cybersecurity ha continuato a salire, con l’intelligenza artificiale che ha catalizzato l’enorme crescita di questo settore. Per gli investitori, anche la natura di un’allocazione di portafoglio alla cybersecurity si sta evolvendo. Tre anni fa, circa un terzo delle azioni quotate nel settore della cybersecurity era costituito da small-cap. Oggi la percentuale è solo dell’8%, mentre la quota delle large cap è passata dal 30% al 50%. Questa maturazione del tema della cybersecurity fa seguito a un notevole consolidamento del settore, con oltre 450 operazioni di M&A nel settore della cybersecurity solo lo scorso anno. Oggi il mercato pubblico ospita i sopravvissuti della più alta oscillazione di un ciclo di rialzo dei tassi che abbiamo visto negli ultimi 50 anni. Inoltre, l’evoluzione della capitalizzazione di mercato nel tema della cybersecurity verso le grandi capitalizzazioni suggerisce che il rischio di ribasso è oggi molto più contenuto rispetto a due o tre anni fa.8 9

          Digital Payments Economy

          Il Black Friday e il Cyber Monday hanno fatto registrare risultati da record nel commercio globale nel 2023, sfidando le preoccupazioni sull’inflazione e la crisi del costo della vita in alcune regioni. Negli Stati Uniti, le vendite online del Black Friday sono aumentate del 7,5% rispetto all’anno precedente, raggiungendo i 9,8 miliardi di dollari, mentre Shopify ha registrato un aumento del 24% delle vendite totali dei suoi commercianti nel mondo, raggiungendo l’incredibile cifra di 9,3 miliardi di dollari nell’intero fine settimana. Più di 61 milioni di consumatori hanno effettuato acquisti tramite Shopify, segnando un aumento significativo rispetto ai 52 milioni dell’anno precedente. Il prezzo medio del carrello è salito a 108,12 dollari, il 6% in più rispetto alla spesa media dei consumatori dello scorso anno. La crescente popolarità dei servizi “Buy now, pay later” (BNPL) si riflette nella spesa dei consumatori britannici, pari a 475 milioni di sterline nel fine settimana, che suggerisce una risposta all’aumento del costo della vita.10

          Blackfriday sale, mobile payment, ecommerce

          References

          1

          Financial Times, “US moves to choke China’s role in electric vehicle supply chain”, Novembre 2023. Disponibile su: https://www.ft.com/content/7d80627e-c6a6-4216-b4c8-275f089fc447

          2

          Bloomberg, November 2023

          3

          Financial Times, “Brookfield raises $28bn for largest-ever infrastructure fund”, Novembre 2023. Disponibile su: https://www.ft.com/content/766b702e-acdf-4e71-ab9e-664e30611e83

          4

          COP 28 UAE, “Cop28 Presidency Puts Food Systems Transformation on Global Climate Agenda as More than 130 World Leaders Endorse Food and Agriculture Declaration”, Novembre 2023. Disponibile su: https://www.cop28.com/en/news/2023/12/COP28-UAE-Presidency-puts-food-systems-transformation

          5

          YahooFinance, “The 7 Best Clean Energy Stocks to Buy in 2023”, Marzo 2023. Disponibile su: https://finance.yahoo.com/news/7-best-clean-energy-stocks-174948549.html?guccounter=1

          6

          Electrek, “The US has seen 5 years’ worth of clean energy investments in just 9 months – here are the highlights”, Aprile 2023. Disponibile su: https://electrek.co/2023/04/18/us-clean-energy/

          7

          Energy.gov, “Biden Clean Energy Plan Update: March 2023”, Marzo 2023. Disponibile su: https://www.energy.gov/articles/biden-clean-energy-plan-update-march-2023

          8

          Rize ETF, Novembre 2023

          9

          Bloomberg, Novembre 2023

          10

          FXC Intelligence, Novembre 2023

          Post correlati

          • 1
          • 2
          • 3

          Select Your Country

          United Kingdom
          Germany
          Italy
          Switzerland
          Austria
          Denmark
          Finland
          Ireland
          Luxembourg
          Netherlands
          Norway
          Spain
          Sweden

          Select Your Investor Type

          ======